e-Learning

Per e-Learning (teledidattica) si intende la possibilità di imparare sfruttando la connessione in rete nonchè la diffusione di informazioni a distanza mediante l’utilizzo di personal computer. Questo metodo di studio è regolamentato, per ciò che attiene la formazione nel settore della sicurezza sui luoghi di lavoro, dall’Accordo Conferenza Stato Regioni del 21.12.2011. Nonostante il nostro sforzo ad adottare metodi il più semplici ed intuitivi possibili, bisogna considerare che la piattaforma e-Learning sfrutta soluzioni piuttosto attuali, è quindi necessario che l’utente abbia una certa predisposizione all’utilizzo di programmi di tipo multimediale ed utilizzo di social network e che gli strumenti a sua disposizione siano aggiornati sia sotto l’aspetto hardware che software. In definitiva è necessario possedere sufficienti capacità ed attitudini nei confronti dell’Information Technology.

IN CHE COSA CONSISTE E COME FUNZIONA LA PIATTAFORMA?

E-Learning è una piattaforma per l’apprendimento a distanza utilizzabile dal punto di vista dello studente come un sito web con una serie di sezioni ognuna delle quali presenta collegamenti a varie risorse e attività.
L’ambiente di lavoro e di conseguenza l’utilizzo sono molto intuitivi e di immediata comprensione facilitando la fruizione di tutti gli strumenti presenti nella piattaforma.
La piattaforma è quindi uno strumento didattico, con accesso ed utilizzo interamente web, che permette al docente in totale autonomia e senza l’intervento di specialisti, di pubblicare e rendere accessibile agli studenti il materiale didattico delle lezioni, di veicolare comunicazioni, di pubblicare informazioni sul corso e sulle lezioni, di somministrare compiti/esercitazioni, test ed altro ancora.
La piattaforma gestisce le attività didattiche attraverso strumenti che consentono di preparare lezioni in formato testuale ed ipertestuale, di predisporre collegamenti a pagine web, di organizzare un glossario, di creare prove di profitto a risposta chiusa (prove a scelta multipla, vero/falso, …) e aperta (saggio breve, …).
Inoltre, favorisce la comunicazione e l’interazione tra i partecipanti (corsisti, tutor, docenti, amministratori) del processo formativo grazie a diversi strumenti di comunicazione. In virtù di tali strumentazioni possiamo dire che la piattaforma risponde ai principi della didattica costruttiva fondata sul confronto e sulla negoziazione ed incentrata sulle relazioni sociali e sulla partecipazione attiva a pratiche (anche discorsive) significative. Pertanto l’e-Learning può favorire un approccio attivo e partecipato alla costruzione della conoscenza, può stimolare la naturale attitudine ad apprendere attraverso l’allestimento di contesti formativi autentici in cui cooperare e collaborare attivamente, in un reciproco e mutuo sostegno. In definitiva l’e-Learning si configura come uno strumento di studio attuale e contemporaneo.